Bene Lario – I misteri del Torrente Civagno

Escursioni Geologiche

Un piccolo torrente dalla limpide acque azzurre, che dai monti di Tremezzo scorre verso il Lago di Piano. Ma questo torrente ha una storia enigmatica: e scoprirla non sarà così facile. In questa breve e tranquilla escursione nella valle di Porlezza, dovremo cercare con molta attenzione nel territorio strane, rare forme, che ci aiuteranno a svelare pian piano la storia recente di questi luoghi. E per viaggiare molto più indietro nel tempo, visiteremo il geosito del Torrente Civagno: affascinanti sfumature di grigio nascoste tra i boschi di Bene Lario.

Dove & quando: Parcheggio del cimitero di Carlazzo, accanto al Camping Costa Azzurra, ore 9:30.

Durata: ¾ giornata (5-6 h circa).

Percorso: lunghezza circa 7,3 km. Dislivello in ascesa e in discesa circa 240 m.

Difficoltà: Difficolta 2 (sentieri T, E).

Costo: 20 € a persona.

Cosa si fa: una tranquilla escursione guidata da un geologo, nella valle di Porlezza ai piedi dei monti dell’Alto Lario e della Tremezzina, lungo il corso del Torrente Civagno. Attraverseremo i boschi e pascoli di fondovalle, osserveremo il territorio alla ricerca dei piccoli e grandi indizi che ci racconteranno come quel territorio è cambiato nel tempo, e infine ci addentreremo avventurosamente nei boschi di Bene Lario, per raggiungere il Torrente Civagno, le sue acque cristalline e le sue rocce antiche.

In caso di maltempo o per motivi di sicurezza l’escursione potrà essere modificata o annullata.

Total climbing: 233 m

La locandina sottostante contiene la descrizione completa dell’escursione. Fare riferimento alla locandina per tutti i dettagli.

Scarica la Locandina dell’escursione.Iscrizione entro il giorno indicato in locandina compilando il modulo di registrazione dell’evento.

Per ulteriori informazioni non esitate a contattare la Guida.