Regolamento del bravo escursionista

Escursioni Geologiche

Per il rispetto di sé, del gruppo, degli altri e dell’ambiente naturale, e consapevoli che un corretto comportamento è la base fondamentale di un’escursione sicura e piacevole, i partecipanti alle Escursioni Geologiche:

  • mantengono un comportamento disciplinato rispettando l’ambiente naturale, le persone, le proprietà private, e attenendosi alle disposizioni della Guida;
  • rispettano sempre l’ambiente naturale, perché sanno di non esserne i padroni bensì graditi ospiti;
  • conservano sempre i propri rifiuti, riportandoli a valle fino ai primi cassonetti disponibili o fino a casa dove potranno smaltirli in modo differenziato;
  • non raccolgono ne’ strappano fiori, piante o erbe, consci che quasi tutte le specie vegetali sono protette e che rovinarle è un atto di inutile stupidità;
  • non si avvicinano ne’ danno fastidio agli animali selvatici o al pascolo, consapevoli della loro paura degli esseri umani, e rispettano le indicazioni della Guida in caso vi siano incontri ravvicinati;
  • si presentano all’escursione con una condizione psicofisica, un abbigliamento e un’attrezzatura adeguati. Se hanno dei dubbi, prima dell’escursione contattano la Guida per avere indicazioni;
  • arrivano “mangiati”, consapevoli che una buona colazione fornisce le energie necessarie per affrontare un’escursione, oltre ad essere un ottimo modo per iniziare la giornata;
  • rispettano il programma dell’escursione e l’orario di partenza: se dovessero arrivare in ritardo al ritrovo, o improvvisamente non potessero più partecipare all’escursione, avvisano prontamente la Guida;
  • seguono il gruppo nel percorso stabilito, senza allontanarsi o abbandonare il gruppo di propria iniziativa e senza superare la Guida;
  • collaborano con la Guida per la buona riuscita dell’escursione, appoggiando le sue decisioni soprattutto in caso dovessero insorgere delle difficoltà (per mutate condizioni ambientali e/o dei partecipanti);
  • informano prontamente la Guida di ogni problematica sorta durante l’escursione, in particolare riguardo alla propria condizione psicofisica e alle condizioni del proprio equipaggiamento.

Ogni partecipante è responsabile personalmente di eventuali comportamenti rischiosi per sé e per gli altri, in particolare nel caso in cui dovesse prendere iniziative personali nonostante il parere contrario della Guida.