Valle Scerscen – La roccia che si tesse

Escursioni Geologiche

L’escursione non è ancora in calendario.

Alla scoperta della nascosta e selvaggia valle alpina ai piedi della Vedretta di Scerscen, tra i serpentini, le famose Pietre Verdi della Valmalenco. Ci inoltreremo dentro il fondo di un antichissimo oceano, sollevato in cima a questi monti da potenti forze endogene. Cammineremo in una valle oggi quasi deserta, ma in passato sfruttata per l’attività estrattiva di un materiale eccezionale e insieme molto pericoloso: l’amianto, l’unica roccia che si tesse.

Dove & quando: Parcheggio all’imbocco del sentiero per il Rif. Musella, in località Campo Moro, Lanzada (SO), ore 9:00.

Durata: Intera giornata (6-7 h circa soste escluse).

Percorso: lunghezza circa 9,1 km. Dislivello in ascesa e in discesa circa 530 m.

Difficoltà: Difficolta 3 (sentieri E).

Costo: 20 € a persona.

In caso di maltempo o per motivi di sicurezza l’escursione potrà essere modificata o annullata.

Total climbing: 523 m

La locandina sottostante contiene la descrizione completa dell’escursione. Fare riferimento alla locandina per tutti i dettagli.

Scarica la Locandina dell’escursione.

Iscrizione obbligatoria entro il giorno indicato in locandina compilando il modulo di registrazione.

La registrazione è sospesa, l’escursione non è in calendario.

Per ulteriori informazioni non esitate a contattare la Guida.